Home

7-8 luglio 2012

7-8 luglio 2012, Santander-Gijon
ore motore 17,4 (totale 212,3)
miglia 111,3 (fatte >30 miglia per bordi e cappa)
LOG 4127,4
gasolio <1/2 5:30 sveglia, chiaro di luna (luna piena). Calma di vento, mare calmo. 6:15 partenza. Fuori del porto onda di swell. Dopo il capo R+G+motore 6,7 kn 8:45 in rotta per Ribadesella/Gijon a 6 kn. R+G+motore. Il Navtex riceve Spalato ! 10:30 vento calato. R+motore, 6 kn 13 R+motore, 6 kn Alle 15 venuto su NW 20-25-30 kn e mare corrispondente (onda 2-3 m). Randa ridotta+genoa ridotto, spento motore perchè impossibile proseguire. Un bordo verso N e uno verso costa. Alle 17 andato giù dopo un temporale con pioggia violentissima. Vento e mare calati. Ripreso rotta per Gijon. Gasolio 1/2 serbatoio. Alle 19 ripreso vento forte. Impossibile fare la rotta. Spento motore. Bordi terra-largo e largo-terra in attesa che cali. Vento fino a 35 kn! Onde 5-6 m con frangenti. Faticoso. Avanti così fino alle 3, poi messo alla cappa. Molto più comodo (genoa 1 bollo, randa 2 mani, timone scontrato, deriva su, si potrebbe anche dormire!). Comodissimo anche con grandi onde, 1,9-2 kn di scarroccio con >20 kn di vento.
Cappa fino alle 5 e 1/4, poi calato un po’ (sempre > 20 kn), R+G+motore verso Gijon. Alle 9:45 ormeggiati al Porto Deportivo di Gijon (37,62 €).
Dormito un paio d’ore, merenda, rassetto barca (amantiglio che si era staccato, gommone da rifissare, lavaggio, ecc.)
Chiara a fare le spese.