Home

Computing e software

Computer di bordo

Dell Latitude E7250 [64 bit, Windows 11, Linux]

Asus EEEpc E1215P [64 bit, Linux]

Toshiba Satellite [32 bit, Linux]

Sistema di navigazione

hardware

RaspberryPi 3 Mod. B+, monitor LCD 7″ VGA a 12V, mini-tastiera con touchpad, USB HUB 7 porte, con sensore 10 DOF IMU 9255 (accelerometro, giroscopio, bussola)

Interfaccia SeaTalk-NMEA USB bridge collegata alla presa SeaTalk del ST60+ TRIDATA Raymarine

ricevitore AIS dAISy con antenna AIS autocostruita

Il Raspberry fa girare un server SignalK che raccoglie i dati :

  • GPS, Profondità, Vento da Seatalk (via interfaccia SeaTalk-NMEA/USB)

  • beccheggio, rollio, bussola da IMU 9255 (via i2c, GPIO Raspberry)

  • AIS da ricevitore dAISy (via USB)

e li invia via TCP sulla porta 10110.

Il Raspberry funziona come AccessPoint per la rete di bordo (IP 10.10.10.1).

Opencpn gira su un portatile e legge i dati raccolti dal Raspberry con connessione TCP sulla porta 10110.

Tablet e cellulari possono collegarsi attraverso la rete di bordo.

software

sistema operativo Raspberry Pi OS

openplotter

software di navigazione : openCPN

SignalK

mappe raster formato BSB/KAP

mappe vettoriali CM93

mappe vettoriali o-charts (Italia, Croazia) con dongle USB

previsioni meteo : Xygrib

ricevitori GPS

MAIN : Ricevitore GPS Raymarine 125 (Seatalk)

SPARE : U-BOX7 GPS/GLONASS receiver, NMEA output (USB)

SPARE : GPS Holux GPSlim236 (Bluetooth, seriale)

SPARE : GPS Garmin XL 45 (seriale)

IN ALTERNATIVA

portatile con SignalK e opencpn

SignalK legge i vari dati da USB e li passa a opencpn (TCP, porta 10110)

portatile con opencpn, che legge da USB dati da AIS e Seatalk-NMEA